Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2015

Chi siamo

siamo abitudini
Tutto prende forma ma quello che è passato mai ritorna, ma ti lascia sempre dentro la sua impronta
nessun dorma!
Difficile trovare la pace quando dentro te c'è la guerra,
tutti giù per terra!
Non c'è una soluzione
viviamo di errori, odori,  battiti di cuori.
Ci innamoriamo di un profilo ma non sappiamo apprezzare il suo contorno
Abbiamo battiti fuori tempo  e sogni fuori dal comune.
Siamo copie perfette ma non riusciamo ad essere originali .
Siamo abitudini che non sanno perdersi  e amori che si smarriscono. 

A natale puoi

Eri  un paesaggio,
visto di passaggio ma che mi porterò dentro per tutto il  mio viaggio.
L'amore.. quanti giorni mi ha rubato, altri mi ha ingannato,
a volte mi ha stupito altre mi ha ignorato ma  non me ne sono mai  preoccupato perché  io ti ho sempre amato  in modo incondizionato,
anche se ora mi sento  come un auto ferma fuori pista dopo un ulteriore svista  ho saltato  quel'ultima chicane,ma in tutto questo can can  
Il mio  pensiero va a tutte le vittime del Bataclan. 
Oggi  il sole fa così fatica a scaldare  un aria che si è fatta così pesante, tutto  mi sembra così inquietante.  la  paura è incontrastante aumentano tra noi le distanze e la parola pace è tutto ciò che vorrei trovare sotto ogni albero di Natale. #ANATALEPUOI

Ti amerò

Ti amerò all' INFINITO spero che tu  l'abbia capito.  Ora guardami negli occhi e con CHIAREZZA dimmi che non provi solo tenerezza
Tu sei il mio unico INTERESSE starò  sempre lontano dalle resse in questi MOMENTI  che il mio cuore trema,  tu RimArrai sempre la cura di ogni mio problema.

Affetto

L' affetto
Sentirti dire che per me provavi solo affetto
mi fa un certo effetto,
lo ammetto
sarà forse un alto mio difetto ma
per me è stato altro colpo inflitto al petto è come essere travolti da un treno diretto spero ti sia chiaro questo concetto.
L'amore è un meccanismo imperfetto te l' ho sempre detto, ti ringrazio per il tuo affetto ma te lo puoi  tenere stretto,   rinchiuso dentro al tuo cassetto ormai a me non mi fa più alcun effetto .

#senzatregua

#senzatregua Senza tregua
Senza tregua ti ho iniziato a cercare tu che eri un tramonto visto in riva al mare
Senza tregua ti ho amata e mai dimenticata
Senza tregua il mio cuore batteva per te che non ti accorgevi mai di me
Senza tregua ho pianto intanto che il tua canto senza tregua si allontanava da me, ora che vivo senza tregua. 

Magnifica 2

Magnifica
Tu eri uno di quei sogni
da cui non vorrei uscire mai
eri quel sorriso
che mi ha aperto il paradiso
all'improvviso.
Non ti sei mai sentita apprezzata
ne realizzata
ma per me sei sempre stata
la notte più stellata.
Io ero solo una nota stonata
che sotto quel cielo
ti ha aspettato un anno intero
lasciando li tutto il mio pensiero.
tu amavi l'amore,
io amavo te,
tu guardavi oltre,
io non  vedevo oltre che te
ma in sostanza
io non ero mai abbastanza
cosi ho perso la speranza
sento ancora la  tua mancanza
ora sono solo nella mia stanza
a fare i conti con il passato
a chiedermi se veramente
fosse stato meglio
non averti mai incontrato...

Magnifica

Magnifica
Tu eri uno di quei sogni da cui non vorrei uscirne mai
eri quel sorriso che mi ha aperto il paradiso all'improvviso non ti sentivi mai apprezzata ne realizzata ma per me sei sempre stata la notte più stellata. In tanti ti hanno corteggiata, eri molto ricercata per me forse sempre troppo occupata.
Io ero solo una nota stonata che sotto quel cielo nero ti ha aspettato un anno intero lasciando li tutto il mio pensiero.  Tu amavi l'amore, io amavo te, tu guardavi oltrave, io non  vedevo oltre che te, ma in sostanza  io non ero mai abbastanza
cosi ho perso la speranza  sento ancora la tua mancanza  a volte mi sembra di vederti in lontananza ora sono solo nella mia stanza  a fare i conti con il passato a chiedermi se veramente fosse stato meglio  non averti mai incontrato...

Domani

Il mio cuore batte a intermittenza da quando non siamo più sulla stessa frequenza e il mio vivere è diventato pura apparenza ho sempre peccato per la troppa imprudenza e per la mia evanescenza .
Penso che l'amore vada sempre dichiarato senza diffidenza ne riverenza.
C'erano troppi ostacoli tra di noi ma tu dimmi ancora che mi vuoi,  non  scappare tra quei domani che non ritroveremo mai. #tiamoancheoggi 

La mia nota

le mie note Quante volte ho creduto di averti trovato, ma mi sono sempre ingannato
eri sempre tra le note di ogni canzone in ogni mia emozione,
ma in tanto il cuore batte  e l'amore di me un po' se ne fotte ed
io continuo a fare a botte con quel passato che non mi ha mai abbandonato.
Ho sempre amato a senso unico tutto di un fiato e fatto troppe inversioni a U in strade in controsenso, ma ora nulla ha più senso. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda, ma con frequenze differenti,  tu eri una nota troppo alta  ed io devo solo smettere di ascoltarla.
#tiamoancheoggi


Strani Amori

L'Amore è strano
L'Amore è strano, lo puoi trovare  in riva al mare o sopra un alto piano ma
non lo potrai mai racchiudere
in una mano.
L'amore è strano
non lo puoi vedere ma solo sentire
lo potrai raccontare  solo a chi lo saprà capire.
L'amore
ti toccherà il cuore senza far rumore e ti scaldera' sempre con  il suo calore.
L amore è strano ti può uccidere senza spararti, l'amore  è un sentimento di non potrai mai scordarti. #tiamoancheoggi


Cuore

Cuore
O mio cuore tu stai soffrendo...
Quante notti hai  passato piangendo dopo ogni fallimento.
Il cuore è un organo talmente delicato che non dovrebbe mai essere ingannato.
Ora fugge da quel passato che  l'ha lasciato senza fiato dopo averlo avvelenato e poi cambiato.
L'amore è una costante fatta di troppe variabili,  ha più tegole che  regole.
Lei eri il mio cielo, il mio mondo, il mio tutto,  poi si è voltata ed è andata via lasciandomi distrutto. #solopersempre.blogspot.it
#amamipiùchemailovepoetry

Amore

L'Amore
Non so cosa sia l'amore
so solo che quando lo si perde fa molto male il cuore e un po'quasi si muore, è come un cielo senza  sole.
Non so cosa sia l'amore so che dovrebbe puntare dritto al cuore, ma spesso si ferma tra quelle parole dette o  non dette.
C'è chi finge e chi ti respinge ma tra finzione e realtà,  l'amore non è passato mai di qua.
#http://solopersempre.blogspot.it



Ti chiedo scusa

Ti chiedo scusa...
Ti chiedo scusa per tutte quelle volte  che non ho compreso i tuoi bisogni  e non ho dato spazio ai tuoi sogni
Ti chiedo scusa per tutte quelle altre volte che ho pensato che  il mio amore potesse bastare per rendere felici entrambi  e per tutte quelle volte in cui ero più preoccupato  a proteggerti dal mondo che  ad ascoltare ciò che realmente tu volessi.
Ti chiedo scusa per ogni lacrima che hai pianto e per ogni volta che non ero li al tuo fianco.
Ti chiedo scusa per  non aver  compreso i tuoi silenzi e per non essere riuscito a cancellare le tue paure.
Ti chiedo scusa per averti lasciato andare via senza combattere.Ti chiedo Scusa  se amo solo te.
Solopersempre.blogspot.it 

Noi..

E la vita continua anche senza di noi..
Noi che non siamo mai stati degli eroi,
ne dei play boy
Noi che non abbiamo vinto mai,
ma abbiamo collezionato troppi arrivederci.. good bye.
Noi che siamo sempre riusciti a complicare anche le cose più semplici
Noi che abbiamo sempre dato il nostro cuore  alla persona sbagliata e viviamo una vita complicata.
Noi che non sappiamo più sognare ne aspettare
Noi che viviamo in un silenzio
che fa troppo rumore
Noi che nascondiamo il nostro dolore
per quel Amore
che  ci riempì occhi e cuore.
Noi....
#lucaMorabito



Ci innamoriamo

Ci innamoriamo sempre di tutto  ciò che affascina, di  ciò che fa male e di tutto quello che sembra impossibile,  perché a volte il pensiero di come  potrebbe andare e più forte della stessa realtà che ci ostinano a non vedere. #http://solopersempre.blogspot.it

Le stelle stanno a guardare

Quando passi tu anche le stelle stanno a guardare e il  cuore comincia a tremare,  sei la luna che si specchia nel mio mare, quel brivido a cui  non si può rinunciare,
Sei uno di quei  tramonti che ti fanno rimanere bocca aperta, sei un opera di Mozart,  dipinta su una tela di Van Gogh.
Sei un petalo di rosa,  il sorriso di una sposa.
Sei un sogno che non vorrei finisse mai,
ma intanto te ne vai
e  di questa vita rimane un inutile via vai.
#poesia #morabitoluca 

La solita Poesia Rap

Futuro
Portati via tutta questa malinconia e  regalami solo una nuova magia, senza ipocrisia  cancella ogni nostalgia,
Ora che  sono rimasto  solo.. solo, come una barca ormeggiata  lungo il molo in balia del vento senza alcun talento, senza punti di riferimento mi sento privo di ogni sostanza speranza,  mi manca anche lei e la sua fragranza,
vorrei rivederla anche solo in  lontananza in qualche circostanza.   
sono io sempre quello sbagliato 
a volte troppo riservato, in un mondo spesso troppo complicato,
tu sei quel passato  che mi ha trapassato,  che vorrei vivere sempre al presente  in un futuro  semplice.
di Luca  Morabito 

Per Te

Per te
per te ho consumato lacrime e dolore
ho gettato al vento la mia vita
coprendomi con foglie di speranza,
ho rubato il coraggio eludendo la ragione,
ho  annientato la paura 
facendomi accompagnare dalla follia
ho ingannato il destino con del vino rosso,
ho lottato a più non posso
contro ogni fantasma del tuo passato
ma tutto questo non è bastato,
nel tuo cuore non c’era amore per me
mi hai prima illuso e poi deluso
mi hai dato il paradiso e poi l’inferno
e alla fine sei sparita
portando via con te 
un po' della mia vita.


La Casa della Poesia (I Concorso di Poesia)

Le Poesie Vincitrici del Concorso di Poesia:
------------------------------------------------------

di Roberto Raimondo
"" PER ME...""
Per me sono stata disposta
a giocare con un altalena. ..
aggrappata a una nuvola....
sospinta nel vento
da ali di colombe...
Per annusare i venti dell' amore...
Per assaporare i profumi
della terra bagnata di pioggia
a primavera....
Sono qui sopra
non voglio scendere ancora..
perché più galleggio
più i colori
delle belle sensazioni svaniscono...
le note positive della musica
si distrorcono...
Più i volti sorridenti dell' amore
si nascondono....
E non venitemi a prendere
finché non cambierete
il vostro modo di giocar
con la vita.....
Il vostro disprezzar l'amore....
Signori e Signore
mi presento..
sono L'Amore....
Starò molto al di sopra di voi
finché nei vostri cuori
ci saranno freddi battiti
di metronomo...
Ma tornerò quando
dal vostro piano
usciranno stupende canzoni
d'amore...per tutti i vostri
g…

L'lultimo abbraccio libro 6

Non mi stanco mai di respirare
quei ricordi che sanno di te,
pensando al sapore dei tuoi baci mai incontrati
mentre le tue mani stringevano forte le mie,
una pioggia leggera bagnava i tuoi lunghi capelli
e i tuoi occhi si perdevano con i miei
quante parole dette e non dette
quanti battiti di cuore andati fuori tempo
in riva a quel lago,
poi un ultimo abbraccio
un addio, ogni tuo passo ti allontanava da me
che speravo ti voltassi ancora, un ultima volta
per dirti ancora  … Ti Amerò per Sempre.

Ricordi di Te

Ogni tanto mi perdo
mi perdo in quei ricordi
i ricordi  fanno sempre male
quasi mi sembra di affogare
nel blu dei tuoi occhi,
in quel susseguirsi di emozioni
che hanno riempito la mia vita di te
Mi hanno portato prima in cima al mondo
e poi in fondo al mare
non sai quante volte li avrei voluti  cancellare
o strappare,
Mi hai attraversato il cuore
 da parte a parte
 poi sei andata via
 lasciandomi senza respiro
ma con quel ricordo di te
che fa sempre male
come il coltello
dalla lama più affilata
conficcato nel petto
ricorda solo
che io ti ho sempre Amata.

 

Le Parole che non ti ho detto! Evento della community amamipiùchemai,lovepoetry

Ecco le Poesie Vincitrici dell' Evento Poetizziamo.
Un Grazie a tutti i Partecipanti e un Grazie all'ideatore dell'Evento Roberto Raimondo!

Le parole che non ti ho detto

Sono qui da sola
una donna alla finestra
guardo scorrere le nostre vite
separate ma sempre parallele.
Ti voglio raccontare
quanto amore sprecato
silenzi di solitudine
l'attesa vana
e anni tutti uguali
inutili illusioni
e false speranze,
di orgoglio, paure e lacrime
per me
e forse anche per te.
Non è così che doveva andare....
queste sono le parole che non ti ho detto
di  Miranda Gasparro
-----------------------------------------------------
Le cose che non ti ho detto..

Non ti ho mai detto che
dal primo momento in cui ci siamo visti
ho capito che eri tu il sole che avrebbe scaldato
il freddo del mio cuore.
Più ti guardavo e più mi innamoravo di te.
Amavo  ogni tuo singolo gesto, mi incantavo ascoltando ogni tua parola,
giorno dopo giorno ho imparato a riconoscere quando il tuo sorriso
 cercava…

L'ultima poesia

Quante parole non ti ho detto,
questo è un mio difetto, 
io ho sempre creduto nel "progetto",
poi quel battibecco, 
ha cambiato tutto il mio prospetto 
ora te l' ho detto, 
tu sai quanto ti rispetto,
parole scritte su uno specchio,
poi andate in fumo,
ed io giorno dopo giorno mi consumo.
Una valigia pesante ha aumentato le distanze,
non mi sento più a casa mia è svanita la magia, 
è ora che io riprenda la mia via,
ascoltando quella melodia
scrivendo un l'ultima poesia
sapendo che lei non sarà mai mia!



Vicini e lontani

La mia vita..
ha sempre fatto un gran fracasso
sempre al limite del collasso
non riuscivo mai a stare al tuo passo
tu eri la mia Regina ed io il tuo Asso
non ti  cambierei neanche per un  quadro di Picasso
poi qualcosa si è spento andavamo a rilento
eravamo vicini, ma troppo lontani
 per vedere un nostro domani
Ora siamo distanti e di  quegli incanti
sono rimasti solo disincanti,
ingombranti
ognuno ha preso la sua strada
vada come vada non porterò rancore
ricorda  che ti  ho amata solo
 come si ama il primo amore.


Le parole che non ti ho detto

Le parole che non ti ho detto..

Le parole che non ti ho detto amore mio
sono tante, sono tutti gli insegnamenti di una vita fatta di errori da non rifare alcuni li imparerai da solo altri le scopriremo insieme. Ricordati che
l'Amore ti farà volare tre metri sopra il cielo, non ti farà vedere e capire nulla se non quello che gli diranno gli occhi del tuo cuore.
Sarà prima un valzer lento, poi rock, sempre più veloce , in cui a volte perderai le forze e perfin la voce.
Sarà un alba e un tramonto da tenersi stretti stretti fatto per scambiarsi bellissime promesse .
I tuoi occhi grandi sapranno sognare, ma proteggiti sempre da quel sole che fa male, ricorda che il cuore è molto fragile basta poco per ferirlo e ancor meno spezzarlo.
Ama nel modo più puro usa tutte le tue parole, non amare mai per solitudine e in tutto ciò che farai mettici il cuore e se il destino a volte sarà bugiardo ricordati che io ti sarò sempre accanto.

This is the End

Questa è la fine..
non esiste un inizio senza una fine
Non esiste un rumore abbastanza forte che possa coprire il silenzio
della tua assenza che mette in crisi la mia esistenza
io e te eravamo quel cielo in una stanza
ora siamo privi di ogni sostanza e ci divide la distanza
questa è la fine
la fine di tutte le mie rime
di ogni speranza e mancanza
si chiude il sipario un inchino al pubblico
a tutte le comparse,
scomparse quando il cammino si è fatto  po’ in declino
questa è la fine
tutto è andato perso, eravamo  un fiore sbocciato nel deserto
e  non c’è stato verso di sconfiggere quel destino avverso,
senza te mi sento perso
non c’è  più una motivazione che mi trattenga
non ho più parole dentro il cuore
si sono esaurite  in quell’ultimo respiro
quando tu  andavi  mentre  io morivo
questa è la fine.


Persi..

Ci siamo persi. dispersi nei nostri
sogni inversi, noi siamo uguali e diversi. Tu hai la tua vita, e un passato che ancora ti ruggisce dentro e non sta mai spento, lo sento,io sono quel sognatore che crede ancora  nell'amore a cui  è stato trafitto il cuore, Un binomio interessante nonostante le distanze, le disuguaglianze e una valigia che si fa sempre più pesante.Non mi sento più me stesso te lo dico spesso questa vita mi lascia perplesso,senza di me per te sarà lo stesso, confesso, io farò sempre il tifo per te anche se non sarò mai un re, ma tu rimani la regina di questo regno che non disdegno, tu  mettici tutto il tuo impegno e buona fortuna ti auguro di splendere più della luna come te non c'è nessuna.Grazie per ogni momento, spavento, commento ma non andare via come il vento,sarebbe un vero tormento,perché senza di te..il mio cuore batte lento io Ti ho sempre amato fin dal primo momento che ti ho incontrato.

Scusate...

Scusate se mi arrendo a questo destino orrendo mi sento vuoto, come un accendino senza fuoco
non ho più nulla da dire
vorrei solo sparire o farmi sparare
ogni sogno è sprofondato in mezzo al mare e fa male
ho lo stress che va a mille
se mi guardi vedi le scintille
la mia vita non ha mai fatto faville
per lei ho sempre lottato
 ma  ormai fai parte del passato
ogni mia rima le ho dedicato e
sono ancora qua immerso nelle mie difficoltà a chiedermi cosa non va tu dove sei che entri ed esci dai sogni miei ti amo ma lo so che non dovrei sei l'unica ragione dei giorni miei.


Un momento No!

E’ un momento no, lo so
te lo dico già da un po’
senza te  mi sento perso,
inverso..
 in questo mondo perverso
dove tutto va all’inverso
 nulla ha più senso
ma io ancora  ti penso
 non riesco più andare avanti
ci sono troppe varianti
costanti
e noi siamo cosi distanti
chissà dove sarai
 a chi dedicherai quei tuoi sorrisi
 che prima erano miei
non sai quanto ti vorrei
solo tu sei la mia lei
vorrei riviverti
anche  solo per un attimo
 ma che duri tutta una vita
come la storia infinita
smarrita, tra le mie dita
io ti do il mio cuore
tu ridammi la tua vita.

Solo una poesia

Solo una Poesia
E’ passato tanto  tempo
senza te sembravo quasi spento
non mangiavo e camminavo a stento
poi c’è stato un cambiamento
ho incontrato molte persone
e dentro
mi sono sentito meno vuoto
 con te lo sai non era un gioco
da allora non c’è stata più una delusione
a volte solo un po’ di incomprensione
grazie a tutti per la compagnia
mi sono sentito come fossi a casa mia
ma il destino non lo puoi cambiare
è tutto  scritto
come una trama di un delitto
dovrò lasciare questa rete
questa stanza e ogni parete
sicuramente tutti mi mancherete
più di quanto penserete
la vita è …  tutta lì in
quell’attimo da prendere al volo
e far durare per sempre
#emiskilla#poesia#amore

Quell'emozione

Sei quell’ emozione
che sa far battere ancora il mio cuore ora  come allora
mi sembra di rivedere quell’Aurora
poi tutto è evaporato, mi hai lasciato senza fiato nascosto nel mio urlo disperato troppo  tempo ormai è passato ma la tua voce mi toglie ancora il fiato forse il mio amore era troppo esagerato ma quel sorriso credimi, non l ho mai dimenticato
come un imbranato penso ancora a te che sei una parte di me
sei un ricordo che ti porti dentro
nel bene o nel male non si potrà cancellare tu sarai sempre una regina ed io un giullare
troppo diversi per stare insieme
troppo simili per stare lontani
io ti vorrei nei miei domani.

La Disabilità (Slogan della Community Amamipiùchemai,lovepoetry sulla disabilità.)

-------------- i vostri slogan ---------

Elena Stocchi: CONDIVIDERE , RESTANDO SE STESSI LA DIVERSITA' CON LA NORMALITA',,,,,

Carmela Battista : La vera disabilità non sta nell'handicap, ma nel cinismo e nell' insensibilità dell' anima.

Patricia Moll :  Il mio slogan sulla cecità.
Gli occhi servono per vedere ma quando sono spenti, vede il cuore!

Arianna Zoli : il mio slogan:
A volte basta un sorriso per rendere felice un disabile

Rosangela Panzeri : SLOGAN:
Le nostre  disabilità sono  un meraviglioso universo di emozioni

Poeta Vivy : FRASE COME SLOGAN
LA DISABILITA'    E' SAPER  LOTTARE CONTRO TUTTO,
VIVERE PER UN DONO DI DIO

Laura Store : "Noi siamo Tutti umani è la nostra diversità ciò che ci rende unici dagli altri"...Amatevi per ciò che siete non per quello che dicono gli altri..

Tiziana M. : il mio slogan : DIVERSO DA CHI? ( LA DIFFERENZA LA FA L'IGNORANZA)

Elena Sordo : Slogan:Siamo tutti figli di Dio 

Luca Morabito: il mio slogan: Amami, io sono u…

Io ci sarò

Tu che continui ad infamarmi
dimmi chi sei per giudicarmi
non dovresti neanche guardarmi
o sognarmi
ho sempre vissuto seguendo le mie regole
 la mia strada non è mai stata agevole
non sono una persona spregevole
o riprovevole.
 Nella vita molte volte ho bleffato
sono stato beccato
braccato
e troppe volte ho peccato.
Cosa ne sai dei miei guai
tu che segui il tuo via vai
hai avuto tutto
compresa  una buona dose di fortuna
senza mai dirlo alla luna,
hai racconto più di quanto hai seminato
rispetta se vuoi essere rispettato
sono stato all’inferno e poi tornato
ho pagato per ogni errore del passato
ora lotterò per il  futuro
lo giuro, abbatterò quel muro
arriverò fino da lei
prima che arriverai a contare fino a sei!!

Il tuo nome...

il tuo nome
il tuo nome è sempre li, scritto sul mio braccio
io ripenso ancora  al quel nostro ultimo abbraccio
a quando mano nella mano sognavamo di andare lontano
poi all'improvviso le nostre strade si sono interrotte
tutto è svanito dal giorno alla notte
oggi di te non mi rimane che un
tatuaggio ad ampio raggio
cercato e voluto con coraggio
era  il mese di maggio
ora sei solo un miraggio
sei il dipinto più bello di Caravaggio
sei il battito più forte
 che abbia mai sentito nel mio cuore
sarai sempre il mio più grande amore
.

Dante e Beatrice

Dante e Beatrice Intanto le stelle stanno a guardare
ognuno dentro di se ha il suo sole o temporale,
ma tu eri diversa,
troppe volte persa 
o immersa
nei tuoi pensieri
io che ti amo oggi ancor più di ieri
più del domani, 
più del’infinito
ma tu questo non l’hai mica capito.
Sei  lontana,
assente dal mio presente 
io sono ancora qui con il cuore in mano
in cima ad un alto piano
ti ho aspettata per ore
fino che il sole ha perso il suo bagliore
questa è la storia della mia vita
ho guardato troppe stelle
non cadere mai
ho espresso un infinità di desideri
poi ho smesso di amare,
forse  proprio così che doveva andare
non c’è più rima che io ti possa ancora dedicare
ripongo quella matita per me è una storia finita
mi sento come un poeta che ha perso la sua musa ispiratrice
come Dante senza la sua Beatrice,
di te mi  è rimasta solo una cicatrice
ma non esiste nessuna vernice
che possa cancellarla 
io, lei …volevo solamente amarla.

Poetizziamo Tema: L' Amicizia

#Poetizziamo


 Amico Sei Tu                  
di Mara Limonta e Paolo Brambilla

Amico sei tu, o amor gentile,
che togli i dubbi oscuri della vita,(M.L.)

luce, guida verso il mio porto sicuro.
E quando debole mi perdo io ti trovo,(P.B.)

dolce abbraccio d' affetto e d' alleanza,
per non lasciarci più, viver per sempre.(M.L)

Cammino sulla strada della vita,
e il tuo passo da forza al mio passo.(P.B.)
..........................................................................

di Annarita Ap e Rosangela Panzeri


L'Amicizia

Siamo terra e radici
di una grande quercia (A)
Due gocce della stessa pioggia
colori sfumati di un arcobaleno (R)
Occhi che si parlano
e braccia che si stringono (A)
Cuori che si riconoscono senza parole
ma con sorrisi d'intesa (R)


L' Amicizia

#Poetizziamo
di ( Luca Morabito e Carmela Battista)

                                            L' Amicizia

Non sono un buon amico e tu sei ancora in tempo x andare via io sono la persona più fredda che ci sia  (Luca)
Io credo nell'amicizia come nell'amore e ti convincerò del tuo errore    (Carmela)
Questo ti fa onore amica mia, ora stammi accanto, nella vita ho sbagliato tanto (Luca)
Certo ricorda l'Amicizia va indossata sull'anima, percepita nel cuore vissuta tra silenzi e parole.  (Carmela)

Poetizziamo:Tema: L'Amicizia

Con questa poesia le penne di +Miranda Gasparro​​​​​​​ e +Francesca Mantino​​​​​​​ sono arrivate prime!
Amici, noi
Tutto quello che è stato tra me e te
lo chiamavi amicizia e non capivo il perché (MG)
Sorrisi per parlarsi, sguardi per capirsi
Un'intesa forte, complici noi, anche tra la gente (FM)
Volevo il tuo amore a scaldarmi il cuore
Ma col tempo ho capito com'è un vero amico (MG)
Un porto sicuro, un abbraccio che scalda
Presenza costante, specchio della mia anima inquieta (FM)
-----------------------------------
+Arianna Zoli​​​​​​ e +Patricia Moll​​​​​​
L' AMICO È..... (seconde classificate)
Amico lontano il tuo respiro
Bussa al mio cuore P.M.
Tu mi hai sempre regalato un
Sorriso quando ne avevo bisogno A.Z
Lentamente si affaccia il tuo
Viso alla memoria P.M.
È stato un dono dal cielo incontrarti
Ti voglio tanto bene A.Z.
----------------------------------------
di +Roberto Raimondo​​​​​ e +Ximi Blogghidee​​​​​ ( terzi classificati)
NOI          
Scritto sulla pelle.. amici per sempre…

Sale

Sale..

In questo giorno di sole  io mi sento sale
e quelle scale sembrano non finire mai
senza te.
Tu che sei sempre persa tra le nuvole
a sognare cose magiche
ancora non hai capito che ti penso all’infinito.
Tu che vivi nei miei battiti, sei l’unica che ha saputo
ascoltare quelle parole che non facevano rumore.
Vorrei strapparti dai miei sogni e portarti alla realtà
chissà se si potrà.
Sei il fiore più profumato, un pensiero delicato
sei  l’essenza della mia esistenza
sei quel cuscino sul letto, il cielo in una stanza
sei  nei miei pensieri e in ogni distanza
sei tu con il tuo amore
a riempire la stanza del  mio cuore.

Viviamo

Viviamo tutti attaccati ad un cellulare
neanche fosse diventato il nostro respiratore artificiale
 intanto fuori piove
e tu non mi chiami mai amore,
mi chiedo come hai fatto a cancellare tutto per me è stato quasi un lutto
sono andato giù di bruttosenza trucco
sono rimasto di stucco.
Ricordo ancora il tuo sorriso in quella fotografia c'è sempre la stessa magia
ma tu sei andata via.
Quanti strani amori ho incrociato
nella mia vita
ognuno di essi mi ha arricchito
anche se non mi sono mai sentito così vuoto per me non è mai stato un gioco.
Ora dobbiamo solo andare avanti
tu devi smetterla di mangiare tutte quelle fragole ed io non devo credere più  alle favole tu eri la mia favola perfetta
dammi retta  non ci sarà più nessuno come te per me ed io non sarò mai un re
ma tu eri la mia regina...ora vivo in rima ma non sarò mai  più quello di prima!

"4"

4
Siamo...
Siamo quattro assi,
quattro punti cardinali
ognuno segue la sua direzione o motivazione,
senza incontrarsi mai
Presi singolarmente abbiamo tanto da dare
ma insieme abbiamo poco da dire
quasi ci annulliamo a volte ci feriamo
siamo uguali e diversi, 
Siamo le quattro operazioni
ci viene facile dividere e sottrarre
ma non sappiamo moltiplicare
o aggiungere.
Siamo quattro stelle che illuminano il cielo
ma che non sanno prendersi per mano
perché si sentono lontano.
Siamo 1 più 1 più 1 più 1
ma insieme non facciamo mai 4!


Qualcosa si è spezzato

Qualcosa si è spezzato in quel dialogo isolato
una parte di me è svanita
come un sogno tra le dita
non mi importa più di niente adesso
nemmeno di me stesso
spesso.
Nulla ha più senso
non credo più a niente
nemmeno nella gente
ma se ci penso
di cose belle ne abbiamo fatte tante
anche se non avrei mai pensato
di arrivare a questa fine
invece siamo qua
a salutarci su un confine che ha perso le sue rime
Lo so non siamo tutti uguali
sicuramente sono io quello sbagliato
se pensi che ho preso più di quanto ho dato
ma io il tuo valore non l’ho mai scordato
ti ringrazio per avermi preso per mano
quel giorno ormai lontano
insieme abbiamo superato ogni bufera
fino a quella sera poi qualcosa è cambiato
non ero preparato ci vuole fiato  a dirti addio
ricorda che ti sarò sempre vicino anche se
non seguiremo più lo stesso cammino

La mia vita

La mia vita
Nella mia vita
ci vivo dentro da anni
facendo  gli slalom tra gli inganni
dire che è una magia sarebbe pura ipocrisia troppe notti ho pianto per nostalgia altre solo per  malinconia  ma tutto passerà come è già passato tu rimarrai sempre quel fiore più profumato
nella vita ci vuole  coraggio
per non vivere da ostaggio
tu non sentirti più sola
ricordati sempre che solo chi osa vola.
Penso che la vita sia un compromesso che non ti deve mai impedire di essere te stesso.

Pensieri al vento

Parole al vento
Le tue parole fanno male,
fanno  male da non riuscire a respirare
si abbattono su di me come un temporale,
sono vento gelido in un inverno rigido
sono  neve bianca che ricopre tutto
ciò che di bello avevi fatto.
un giorno ti sei persa in uno stupido contatto
senza tatto nelle vie della rete
la tua sete di cercare amore
ha prevalso sulle regole del cuore
in tanto in me qualcosa muore,
non posso più amare
mi hai strappato il cuore e ogni sorriso
hai scoppiato in volo ogni mio sogno
mi è rimasta solo quella lacrima
su quel comodino
che tutte le notti mi parla ancora di te.

La mia lontananza libro6

La mia lontananza
Tutti aspettavano me 
neanche fossi un re
un re che non si è mai arreso
arreso all’ evidenza 
di saperti lontana
lontana dagli occhi, lontana dal mio cuore
cuore che ancora soffre per te
te che eri in ogni mio tutto
tutto quanto poi hai distrutto
distrutto sono io
io che ti ho vista andare via
via dalla vita mia. 


POETIZZIAMO

I vincitori del Concorso di Poetizziamo della Community Amamipiùchemai,lovepoetry

Lontananza di Patricia Moll

Io sono rimasta ma tu sei andato
Andato nel mondo e oltre
Oltre il nostro presente,
presente triste, e il domani
Domani annerito di lontananza
Lontananza di cuore e anima
Anima stracciata, sfibrata
Sfibrata come sorriso ferito
Ferito come salice piangente
Piangente come il mio cuore.
............................................................
Lontani di Paolo Brambilla

Vicini ci siamo toccati
Toccati in una carezza
Carezza sussurrata dal vento
Vento che ci ha portati lontani
Lontani nel tempo
Tempo quel tempo a cui penso
Penso a te amico lontano
Lontano e vicino
Vicino che ti posso raggiungere
Raggiungere coi miei passi lontani.
...........................................................
"Lontananza" di Miranda Gasparro

Lontananza che mi separa da te
da te voluta e da me forzata
forzata per proteggerci
proteggerci dagli altri, dal mondo
mondo ostile che ci giudic…

Sotto le stelle

Sotto le stelle

Dietro ad un sorriso si nasconde sempre un pianto
dentro una speranza un amaro disincanto
dietro una ragione troverai  tanta insicurezza
dentro una delusione una vena d’ amarezza
dentro ad ogni cuore uno spirito che non muore
dietro la certezza quella vena di follia
 tu non andare via
sei tu la vita mia
dietro tutto questo ci sarò sempre io
che ti amerò sempre a modo mio
 davanti ogni problema ti aspetterò con una soluzione
sotto ad ogni stella  sarò li con una canzone
e balleremo insieme amore mio
siamo fatti della stessa sostanza  tu ed io
cancellerò ogni pianto pur di averti accanto
vincerò ogni mia paura amore mio
siamo fatti della stessa sostanza tu ed io

Cuore selvaggio

Sei quella nota musicale
che ha rianimato
il mio cuore selvaggio,
forse sei solo un miraggio
ma le tue parole mi ridanno coraggio
questo è un mio piccolo omaggio
per ringraziarti e dirti che sei speciale
se ti sembrerò banale
spero che tu mi possa perdonare
sono fatto così,
cosa ci posso fare
mi chiedo solo io cosa ti potrei dare
Il mio cuore si è fermato
su quell' ultimo isolato
ora ha solo bisogno di tempo 
per essere curato.
All'amore ora non credo più
troppe lacrime sono uscite dai miei occhi
troppe delusioni hanno spento il mio sorriso
ci vorrebbe un ultima magia
fai che sia tu la mia poesia.

Non gioco più

Mi sono arreso hai vinto tu
io questo gioco
non lo gioco più.
Troppe ferite  rimarginate
tra i colori dell' estate
è ora di andare avanti
il destino ci vuole distanti
e quei ricordi sono così  devastanti.
Riporrò un po' di sogni  in un cassetto
altri li  butterò nel primo cassonetto
tanti amici dovrò salutare
la mia borsa è lì ancora da fare
ma tu che leggi non mi scordare
In tanto una lacrima  scende
c'è una nuova vita che mi attende
troverò le forze sarò un guerriero
lo farò per te  mio amore vero.

La mia mela avvelenata

La mia mela avvelenata
Spero che questa mia poesia non ti offenda
ma non pensare che  mi arrenda
anche se a volte questa vita sembra orrenda
ti restituisco le canzoni di Francesco Renga
io non le ascolto più
se qui non ci sei tu
sei la mia mela avvelenata
sei sparita con la stessa velocità 
che sei arrivata
ingrata
sei la fiaba più sbagliata
pensavo fossi amore
ma tu eri solo una finzione
come quelle che si vedono in televisione
dentro non avevi niente
come pelle di serpente
ora non mene frega niente
te lo dico apertamente
senza tante riverenze
stanco delle tue violenze
e delle tue assenze
che non portavano più a niente
io qui ti saluto 
grazie per il contributo
di dolore ma potevi far ne anche a meno
spero che il tuo pensiero svanisca
in un baleno
come la coscienza di Zeno
tu per me vali meno di zero.


Ricordi..

I miei ricordi..
Apro quel libro dei ricordi
sfoglio vecchie fotografie
e rivedo..
rivedo.. quegli occhi di un bambino che sognava ….
chi non ha mai sognato?
sognava di essere felice, di diventare grande
sognava di amare nello stesso modo che  si amavano i suoi genitori
intanto nascevano i primi amori
il cuore batteva forte, ti amerò fino alla morte..
quante promesse fatte e poi dissolte
quanti errori  da evitare
poi ti trovi solo in  alto mare
e non c’è nulla che ti potrà salvare
se solo potessi  tornare indietro
da una piccola porta sul retro
per rimediare a tanti errori
non sò cosa darei …
con la mia vita pagherei.
Certi giorni mi sento proprio distrutto
così un po’ mi butto
ho sempre sbagliato tutto
questo  dolore ormai mi spezza il cuore
e ogni giorno una parte di me
 un  po’ muore.

La mia mente

La mia mente
La mia mente comincia ad essere sgombra
fuori c’è il sole
ma non si vede  più la tua ombra
la tua  voce non rimbomba più nella mia testa
forse è il momento di far festa
ma ancora resta quella immagine di te
anche se sei svanita nel nulla 
un pensiero poi mi culla
tra i ricordi che non scordi
nei miei occhi  anche se tu non vuoi
ci sono ancora i tuoi.
le tue movenze, le tue apparenze
e quelle tue ultime parole "a mio modo ti amo"
io penso che ci sia un solo modo per amare
che è quello di saperlo dimostrare
ma tu con questo non ci sapevi  fare.

Una poesia per Te

Una poesia per Te …
Grazie infinite per essere sempre  al mio fianco
so di non essere un santo e che tante volte poi ti stanco
grazie per non avermi  mai abbandonato
per non averlo mai pensato  neanche per un secondo
anche se a volte mi nascondo
ma quando non ci sei..
un po’ sprofondo
 sei solo tu il mio pensiero più profondo
 sei quella mia luce che da vita  alle mie giornate più impegnate,
 sei quel sorriso che vorrei vedere al mio risveglio ogni mattina
sei solo tu la mia regina.
Grazie per  non essere mai andata via
perché per stare con me ci vuole un briciolo di sana pazzia
Grazie  per la  pazienza nel sopportare ogni mia mania
che porterebbe chiunque alla follia
sei solo tu l’anima mia
ti amerò dovunque tu sia.

Due sguardi..

L’amore..
l’amore sono due sguardi che  per un  breve istante
come per magia  si trovano si incrociano
e rimangono li, l’uno nell’altro,
Lei sorride
di un sorriso così radioso che ti ha già fatto dimenticare dove ti trovi
quello sarà uno di quei sorrisi che non potrai  più scordare
nel bene o nel male
ogni favola inizia così..
Sono amori che si cercano,perdono e rincorrono
amori fatti anche di messaggi
anche se a qualcuno a volte non arriveranno mai
storie di cuori che battono forte
che vincono contro ogni sorte
sono respiri che si uniscono
bocche che si sfiorano
mani che si stringono
fatto di  promesse da mantenere
e  di sogni da realizzare
sono passeggiate in riva al mare
 incomprensioni o grandi decisioni
 L’amore non lo puoi spiegare a parole
ne disegnare ne calcolare
l’amore lo devi solo sentire
è una scossa di terremoto
e un fuoco che si accende
che nulla chiede e nulla pretende
che ti coinvolge e poi sconvolge
ma dall’amore tutti si faranno
travolgere.


Le tue parole...

Le tue parole fanno male,
fanno male da non riuscire a respirare
si abbattono su di me come un temporale
 sono un vento gelido
in un inverno rigido
sono  neve bianca che ricoprono tutto
ciò che di bello avevi fatto
poi mi sono distratto
e ti sei persa in un contatto
senza tatto nelle vie della rete
la tua sete di cercare amore
ha prevalso sulle regole del cuore
in tanto qualcosa in me muore
perché il tuo chiarimento
è stato solo un silenzio
che ha fatto molto rumore
nelle vie del mio cuore

La mia poesia

La mia poesia
Volevo scrivere un poesia d’amore
ma ho perso le parole
tra le  rime del mio cuore
quando ho udito un gran rumore
che ha gelato  fino  il sole
 al di là della Senna
è scoppiato un’ altra guerra
che ha lasciato tutti a terra
come fiori strappati in una serra
momenti di rabbia e di paura
mentre la notte si fa più scura
ora prendiamoci per mano
e  ripartiamo piano piano
 non è questo il mondo che vogliamo
 un pensiero  a Charlie Hebdo
 a chi oggi non c’è più
a chi ci guarda da lassù
e questa guerra non vuol più!

L'Amore

L'Amore..
L'amore è guardarla negli occhi e non stancarsi mai, mattina dopo mattina giorno dopo giorno, anno dopo anno.
L'amore è sapere che lei è solo lei ti saprà rendere felice con i suoi sbalzi d umore, con i suoi abbracci i pianti o sorrisi.
L'amore è una calda estate o un freddo inverno è un  fuoco che rimarrà sempre acceso .
L'amore non lo scopri a letto, l'amore è stare bene sotto lo stesso tetto. è come un onda del mare che non si stanca mai di lottare per lei..la sua spiaggia da cui sempre si allontana ma che ogni volta è sempre lì pronto ad riabbracciarla.

Vola via..

Ora vola via...
prendi la tua strada amica mia
e segui quella scia
non importa se mi dimenticherai
e se qui non tornerai,
ricordati che ti vorrò sempre bene
e se qualche volta con te sono stato troppo duro
non rimanerci male
ho sempre cercato di proteggerti
ma non sono perfetto
questo è un mio difetto
Sicuramente alcune volte avrò sbagliato
non ho mai dimenticato
tutto il bene che mi hai dato
è anche se non mi vorrai salutare
non ti posso biasimare
Io ti volevo solo amare
ora vai amica mia
prima che finisca questa poesia