Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Una poesia per Te

Una poesia per Te …
Grazie infinite per essere sempre  al mio fianco
so di non essere un santo e che tante volte poi ti stanco
grazie per non avermi  mai abbandonato
per non averlo mai pensato  neanche per un secondo
anche se a volte mi nascondo
ma quando non ci sei..
un po’ sprofondo
 sei solo tu il mio pensiero più profondo
 sei quella mia luce che da vita  alle mie giornate più impegnate,
 sei quel sorriso che vorrei vedere al mio risveglio ogni mattina
sei solo tu la mia regina.
Grazie per  non essere mai andata via
perché per stare con me ci vuole un briciolo di sana pazzia
Grazie  per la  pazienza nel sopportare ogni mia mania
che porterebbe chiunque alla follia
sei solo tu l’anima mia
ti amerò dovunque tu sia.

Due sguardi..

L’amore..
l’amore sono due sguardi che  per un  breve istante
come per magia  si trovano si incrociano
e rimangono li, l’uno nell’altro,
Lei sorride
di un sorriso così radioso che ti ha già fatto dimenticare dove ti trovi
quello sarà uno di quei sorrisi che non potrai  più scordare
nel bene o nel male
ogni favola inizia così..
Sono amori che si cercano,perdono e rincorrono
amori fatti anche di messaggi
anche se a qualcuno a volte non arriveranno mai
storie di cuori che battono forte
che vincono contro ogni sorte
sono respiri che si uniscono
bocche che si sfiorano
mani che si stringono
fatto di  promesse da mantenere
e  di sogni da realizzare
sono passeggiate in riva al mare
 incomprensioni o grandi decisioni
 L’amore non lo puoi spiegare a parole
ne disegnare ne calcolare
l’amore lo devi solo sentire
è una scossa di terremoto
e un fuoco che si accende
che nulla chiede e nulla pretende
che ti coinvolge e poi sconvolge
ma dall’amore tutti si faranno
travolgere.


Le tue parole...

Le tue parole fanno male,
fanno male da non riuscire a respirare
si abbattono su di me come un temporale
 sono un vento gelido
in un inverno rigido
sono  neve bianca che ricoprono tutto
ciò che di bello avevi fatto
poi mi sono distratto
e ti sei persa in un contatto
senza tatto nelle vie della rete
la tua sete di cercare amore
ha prevalso sulle regole del cuore
in tanto qualcosa in me muore
perché il tuo chiarimento
è stato solo un silenzio
che ha fatto molto rumore
nelle vie del mio cuore

La mia poesia

La mia poesia
Volevo scrivere un poesia d’amore
ma ho perso le parole
tra le  rime del mio cuore
quando ho udito un gran rumore
che ha gelato  fino  il sole
 al di là della Senna
è scoppiato un’ altra guerra
che ha lasciato tutti a terra
come fiori strappati in una serra
momenti di rabbia e di paura
mentre la notte si fa più scura
ora prendiamoci per mano
e  ripartiamo piano piano
 non è questo il mondo che vogliamo
 un pensiero  a Charlie Hebdo
 a chi oggi non c’è più
a chi ci guarda da lassù
e questa guerra non vuol più!

L'Amore

L'Amore..
L'amore è guardarla negli occhi e non stancarsi mai, mattina dopo mattina giorno dopo giorno, anno dopo anno.
L'amore è sapere che lei è solo lei ti saprà rendere felice con i suoi sbalzi d umore, con i suoi abbracci i pianti o sorrisi.
L'amore è una calda estate o un freddo inverno è un  fuoco che rimarrà sempre acceso .
L'amore non lo scopri a letto, l'amore è stare bene sotto lo stesso tetto. è come un onda del mare che non si stanca mai di lottare per lei..la sua spiaggia da cui sempre si allontana ma che ogni volta è sempre lì pronto ad riabbracciarla.

Vola via..

Ora vola via...
prendi la tua strada amica mia
e segui quella scia
non importa se mi dimenticherai
e se qui non tornerai,
ricordati che ti vorrò sempre bene
e se qualche volta con te sono stato troppo duro
non rimanerci male
ho sempre cercato di proteggerti
ma non sono perfetto
questo è un mio difetto
Sicuramente alcune volte avrò sbagliato
non ho mai dimenticato
tutto il bene che mi hai dato
è anche se non mi vorrai salutare
non ti posso biasimare
Io ti volevo solo amare
ora vai amica mia
prima che finisca questa poesia